"DIO" il nostro navigatore

«…anche quando noi sbagliamo scelta, Dio si riprogramma come fa il navigatore se non prendiamo la svolta giusta. Ti ha detto di girare a destra, ma se tu sei andata dritta lui ricalcola il percorso, e se tu lo desideri ti fa arrivare lo stesso alla meta da un’altra strada. Magari più lunga, più faticosa, ma arrivi».

Foto: Daniel Schwen